Tarantella e apericena a San Bartolo a Cintoia

Corso di pizzica e tarantella del Sud Italia all’Mcl san bartolo a Cintoia. Sabato 21 aperitivo tutti funghi e pizzica.

Sabato 21 ottobre 2017  alle 18 al circolo Mcl di san Bartolo a Cintoia si terrà un’esibizione di tarantella coon apericena. Nei locali dell’associazione di via San Bartolo a Cintoia 32D a Firenze si svolgerà la presetazione del corso di pizzica e tarantella, cui seguirà apericena tarantellata.

«Tutti sono invitati a venire,  sarà una serata divertente, gustosa e adatta anche a chi non ha alcuna esperienza ma è curioso di provare – dicono dall’Mcl di san Bartolo – Sabato si mangia, si beve e si impara!»

La tarantella, così come la pizzica, è una tipologia di danze tradizionali dell’Italia meridionale contraddistinte da un ritmo molto veloce. Il nome deriva dalla tartontola, un ragno velonoso presente anche nelle nostre regioni meridionali. la leggenda popolare dice che il morso porti a malinconia, convulsioni, disagio psichico, agitazione, dolore fisico e sofferenza morale. Chi veniva morso o credeva di essere stato morso da una tarantola (ma anche da scorpioni, insetti o rettili vari) tendeva ad un esagerato dinamismo e ricorreva a terapie coreo-musicali, che si credeva provocassero l’espulsione del veleno attraverso sudori ed umori. Esso aveva anche l’importante funzione sociale e antropologica nel conoscere e corteggiare le ragazze. Il termine pizzica, ugualmente, designava la pizzicatura del ragno.

 Costo apericena 10 euro, per informazioni 3472129622

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.