Art Briles, Coach Estra Guelfi: «pronti per la sfida contro i Duucks Lazio»

Le dichiarazioni rilasciate dal Coach Art Briles degli Estra Guelfi Firenze al termine della partita contro la Panthers Parma

L’intervista al Coach Art Briles rilasciata alla stampa al termine della partita vittoriosa contro i Panthers Parma

Prima partita in Italia condita da una vittoria al termine di una rimonta incredibile. Non c’era modo migliore per festeggiare il tuo ritorno nel mondo del football giocato:

“Un classico. E’ accaduto tutto quello che poteva accadere. I Panthers sono un grandissimo team e hanno perso parte del loro potenziale a causa di alcuni infortuni (Malpeli Avalli uscito a metà partita su tutti, ndr). Abbiamo sicuramente fatto errori in attacco, ma i ragazzi hanno lottato e sono migliorati nel corso della contesa. Lynx Hawthorne, ad esempio, era fermo da alcuni anni e ovviamente ha iniziato a carburare con il passare dei drive. La cosa più importante è che ho visto tanta felicità nell’ambiente. I fans sono stati magnifici e hanno reso il clima davvero rovente”.

Silas Nacita è stato incredibile per tutto il match, sia in attacco che in difesa. Ovviamente il football è uno sport di squadra, ma il tuo ex allievo dei tempi di Baylor ha fatto cose magnifiche:

“E’ stato bravissimo. Siamo contenti che faccia parte del nostro team, è esperto in tutte le fasi di gioco. Stiamo parlando di un lottatore e di un vincente ed oggi lo ha dimostrato. Ovviamente il risultato è arrivato grazie agli sforzi di tutti, ma lui si è guadagnato il mio personale premio di MVP”.

Come giudichi la prestazione di Lynx Hawthorne nel ruolo di QB?

“E’ andato bene. Ricordiamoci che quella di Parma è una delle migliori linee di difesa di tutta la nazione e quindi Lynx è stato sicuramente messo sottopressione, reagendo però bene e limitando gli errori. Sono convinto che più la stagione andrà avanti e più le sue performance miglioreranno. Ricordiamoci che questa era la sua prima partita da 3 anni e la prima nel ruolo di QB dopo 10 anni. Per lui andare là fuori, prendere dei colpi e rispondere con delle giocate è semplicemente magnifico”.

Adesso ci saranno i Ducks Lazio a sbarrare la strada degli Estra Guelfi Firenze:

“Saremo pronti per la sfida. La vittoria contro i Panthers ci dà fiducia e mi aspetto un miglioramento in tutte le fasi di gioco”.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.