Asl lungarno Santa Rosa, parla Dormentoni

Nella Asl di lungarno Santa Rosa rimarranno i servizi di base

Maurizio Sguanci (presidente Q1) e Mirko Dormentoni (presidente Q4): «L’assessore Saccardi ha saputo ascoltare la voce dei territori rispondendo alle esigenze dei cittadini»

«Siamo molto soddisfatti della decisione presa dall’assessorato alla sanità che ha saputo ascoltare la voce dei quartieri, che si sono mossi in stretto raccordo con l’assessore al Welfare Sara Funaro, mantenendo i principali servizi di base presso il distretto sanitario di Lungarno Santa Rosa», affermano il presidente del quartiere 1 Maurizio Sguanci ed il presidente del quartiere 4 Mirko Dormentoni.

«Riteniamo – aggiungono  – che questo sia il modo migliore per rispondere alle esigenze dei tanti cittadini dell’area dell’Oltrarno, in particolare della popolazione anziana. L’assessore Saccardi si dimostra, ancora una volta, attenta e sensibile alle istanze dei territori. Nelle prossime settimane  ci attiveremo per predisporre un’informazione capillare sul nuovo assetto dei servizi».

Fonte: Comune di Firenze

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.