Chiude la passerella dell’Isolotto: i dettagli dei lavori

Dal 26 giugno 2017 chiude la passerella dell’Isolotto per 4 mesi

650mila euro il costo complessivo dei lavori: la nuova passerella sarà identica all’attuale con soluzioni hi-tech

Si è riunita lo scorso giovedì la commissione  Servizi al Territorio del Quartiere 4 per discutere della chiusura della passerella dell’Isolotto prevista dal prossimo 26 giugno 2017 fino ad autunno.

«I lavori per il rifacimento della passerella dell’Isolotto sono stati consegnati lo scorso sabato 17 maggio, ma il ponte verrà chiuso solo a partire da lunedì 26 giugno – spiega il presidente della commissione Renzo Pampaloni in un sunto di quanto emerso in seduta – La durata dei lavori prevista è di 120 giorni anche se sono possibili tempi più brevi a seconda delle modalità di realizzazione dell’impalcato centrale. La carpenteria dell’impalcato sarà realizzato in cantiere e poi portata sul posto, assemblata lungo l’argine e montata con una gru. Il ponte avrà una fisionomia pressoché identica a quella attuale anche se sarà  realizzata con materiali diversi. Ad oggi sono iniziati in Piazza Isolotto i lavori per spingere il tubo Enel sotto l’Arno e raggiungere l’altra sponda: nell’intercapedine passeranno gli altri servizi come Enel e Telecom»

passerella 5 2013-04-20 13.48.19«Il costo complessivo sarà di 650.000 euro e verranno recuperati alcuni lavori già utilizzati per la messa in sicurezza provvisoria – prosegue – Nelle somme dell’appalto sono state accantonate due quote. Una delle quote è dedicata alla risoluzione della problematica dei tornelli. La soluzione progettuale (Pilomat o cancelli elettrici con telecomando che verrà dato in dotazione ai disabili) sarà individuata e approvata durante l’estate; la nuova soluzione per garantire l’accessibilità sarà realizzata non appena si concluderà l’intervento principale. L’altra quota sarà invece riservata alla realizzazione di una illuminazione della passerella con file a led che diffonda luce sul calpestio»

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.