Derubata una macelleria, ancora un furto in zona viale Talenti

Ladro nella notte all’Antica macelleria Dini in via dei Mortuli, quarto colpo in una settimana in zona viale Talenti

Vedendo il pertugio da dove è passato il malvivente, si ipotizza una persona di corporatura molto minuta

Stanotte i ladri sono entrati in azione anche all’ Antica macelleria Dini di via dei Mortuli, all’Isolotto. Un altro furto si va ad aggiungere a quello che ha visto scassinare la saracinesca della pizzeria Biancaneve di via Franceschini, sempre stanotte, fortunatamente risoltosi con l’arresto di due ladri da parte della Polizia, e a quelli che hanno colpito il chiosco dei fiori e il negozio di giocattoli settimana scorsa. Proprio due settimane fa commercianti e residenti avevano denunciato a IsolottoLegnaia.it il senso di insicurezza che percepiscono nella zona di viale Talenti. Ad ora  non è ancora possibile stabilire se i  colpi siano stati messi in atto dalla  stessa banda.

Un’ipotesi quest’ultima che parrebbe da scartare, almeno in rapporto al tentato furto avvenuto alla pizzeria Biancaneve dove i ladri catturati erano due uomini serbi di circa 45 anni di corporatura normale, mentre nel caso della macelleria Dini è probabile che fossero di corporatura minuta:

«Sono entrati da sopra la porta di ingresso, su  via dei Mortuli dove ci sono delle finestrelle molto strette, tipo vasitas – ha spiegato il titolare dell’Antica macelleria Dini – Ci può passare solo una persona di piccola taglia, un bambino, una donna o un uomo di corporatura molto piccola. Si sono arrampicati su un vetro che non può reggere più di 60-70 chili. Da lì si è lanciato in negozio, sul bancone. Non ha forzato nulla. Le pedate che ha lasciato sul banco sono circa un 37-38. Comunque non mi hanno rubato solo pochi spiccioli dalla cassa, che non mi hanno rotto per fortuna poiché l’avevo lasciata aperta, e delle bottiglie di vino».

antica macelleria dini furto viale talenti via dei mortuli (3)antica macelleria dini furto viale talenti via dei mortuli (4)antica macelleria dini furto viale talenti via dei mortuli (1)

«Me ne sono accorto la mattina alle 6 quando sono entrato, in pausa pranzo ho sporto regolare denuncia – continua il macellaio – Mia moglie ha la sensazione che ci avessero adocchiati da tempo,  secondo me no, hanno agito a caso. Purtroppo non ci sono telecamere in zona che abbiano ripreso la scena».

 

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.