Da Farollo e Falpalà Leonardo, Michelangiolo e Letizia Galli

La libreria Farollo e Falpalà in occasione della mostra ‘Storie di bambini’ di Letizia Galli Organizza un incontro con l’autrice e un laboratorio ispirato a Leonardo e Michelangiolo

La Libreria Farollo e Falpalà invita a visitare l’edizione fiorentina di Storie di bambini, inaugurata lo scorso sabato 25 marzo nel salone Borghini del Museo degli Innocenti. La mostra proseguirà fino al 28 maggio, con più di duecento disegni originali in grandi dimensioni di Letizia Galli, disegnatrice che ha illustrato oltre ottanta volumi dedicati alle vite dei bambini, a spasso per il mondo e per il tempo.

Per l’occasione Farolo e Falpalà organizzano nella libreria di via del Pollaiolo 166 due eventi satellite: un racconto della la vita dei giovani Michelangelo e Leonardo da Vinci, e un incontro con l’autrice Letizia Galli e il suo lavoro Agata Smeralda.

«In libreria, Giovedì 30 marzo ore 17.00, leggeremo e giocheremo con gli albi “Michele l’angelo” (dedicato a Michelangelo Buonarroti) e “Monna Lisa” (dedicato a Leonardo da Vinci) – spiegano farollo e Falpalà – Sarà un evento speciale del Farollo sfida tutti con un quiz divertente sui nostri illustri concittadini, sulle loro vite, opere e passioni. Sabato 1 Aprile alle ore 18.00, invece,  leggeremo la storia di “Agata Smeralda” assieme all’autrice Letizia Galli, che presenterà anche il progetto itinerante della Mostra storie di bambini, e con cui svolgeremo un laboratorio per bambini».

Agata Smeralda” (edito da Franco Cosimo Panini) è ispirato alla prima neonata accolta nel 1444 all’istituto degli Innocenti di Firenze per piccoli abbandonati in fasce. Ma nei sui tanti lavori Letizia ha raccontato  la vita di tanti altri bambini europei, africani, dell’America del sud, capaci di andare oltre, superare la realtà in cui essi vivono e che spesso non è facile. Le loro storie si intrecciano anche con i con l’infanzia di bambini illustri come i giovanissimi Michelangelo, Leonardo e Federico Fellini, ritratti nella loro fase di crescita come a dare ispirazione alle nuove generazioni. Si può essere ciò che si vuole, se lo si vuole davvero.

I laboratori sono su prenotazioene e a pagamento al costo di 7,50 a bambino. Sono comprese la merenda e i materiali. Per l’iscrizione rivolgersi in libreria, chiamare lo 055 7398900 o scrivere qui

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.