Giostra di villa Vogel martoriata dai furti

Stanotte  tentativo di furto con scasso alla giostra di Villa Vogel. Titolari disperati: tre furti in un mese, con le solite modalità

La scorsa notte dei malfattori sono entrati alla giostra di Villa Vogel e hanno tentato un furto. L’ennesimo. Perché il minuscolo luna park di quartiere è martoriato dai ladri: solo nell’ultimo mese, tre volte. Stavolta per fortuna non  sono riusciti a portare via soldi, ma danni ne hanno fatti. Tuttavia ciò che più di ogni altro rimane e non si cancella, sono le ferite da leccarsi e l’amaro in bocca di vedere violata la propria piccola attività.

«Entrano sempre alla solita ora, tra le 2 e le 4  di notte – racconta disperata la figlia del titolare – Per cercare soldi spaccano tutto,  sono piu i danni che fanno che i soldi che prendono; entrano e distruggono tutto quello che c’è fuori per arrivare alle cassettine dei soggetti (i giochi a monetine, ndr): ne abbiamo una decina, e a quelli sistematicamente vengono rotte le serrature e prese le scatoline dentro. In seguito spaccano la porta della giostra, vanno dentro la cassa, poi suona l’allarme che automaticamente chiama i Carabinieri. In un mese sono già entrati tre volte. A questa girata non hanno rubato soldi, ma danni materiali ce ne sono tanti».

«Paghiamo a spese nostre un corpo di vigilanza – ha continuato la ragazza – Ed è stato il vigilante ad avvisarmi che i Carabinieri erano li.  Abbiamo anche la videosorveglianza,  speriamo che estrapolando le immagini si risalga ai colpevoli. Si vede bene che le prime due volte erano i soliti personaggi, poi quest’ultima volta un altro che sapeva già dove mettere le mani, a colpo sicuro. Si vede che era della solita banda».

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.