Isolotto, furti in auto parcheggiate alla Montagnola

Stamani alle 8:30 ha parcheggiato la macchina a pochi metri dalla scuola materna della Montagnola, il tempo di  accompagnare il bambino all’ingresso e hanno sfondato il vetro per rubare la borsa

Questa mattina, alle 8:30 circa, mentre i babbi e le mamme dei bambini dell’Isolotto stavano acompagnando i bambini alla scuola materna della Montagnola, ignoti hanno approfittato della manciata di minuti in cui un genitore ha accompagnato il proprio bimbo all’asilo per rompere il vetro dell’automobile e compiere un furto. L’atttenzione dei ladri era stata attirata da una borsa lasciata incustodita. In meno di cinque minuti i delinquenti hanno compiuto il fatto.

Immediata la reazione sui social: i genitori dei bambini hanno lanciato un tam tam sui gruppi Whatsapp e Facebook non solo per denunciara la situazione di insicurezza percepita;  a detta dei genitori l’episodio non sarebbe isolato, ma si sarebbero susseguiti nel tempo svariati furti nelle auto e altri episodi di degrado.

«Non possiamo nemmeno più esser sereni di portare i nostri figli al mattino a scuola», ha commentato Mario, padre di uno dei bimbi che frequenta il plesso scolastico. Il post ha cominciato a girare su Facebook e tra i commenti sono in molti a richiedere più attenzione e controllo della zona da parte della Polizia municipale.vetro rotto furti montagnola isolotto firenze

«Si raccomanda a tutti di non lasciare oggetti di valore in auto mentre si accompagnano i bambini. Fate girare il messaggio nelle liste delle classi», ha sollecitato una mamma.

Ma quello dei furti non sarebbe l’unico problema di sicurezza del parco della Montagnola: vari genitori segnalano anche la presenza di tossicodipendenti che verrebbero a consumare la droga nel parco, anche in orari diurni.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.