Itis Meucci, assemblea anticipata a venerdì

L’assemblea con studenti, genitori, personale dell’Itis Meucci e Istituzioni, convocata in seguito al crollo del controsoffitto della palestra, è stata anticipata a venerdì

È stata anticipata a questo venerdì 15 marzo alle 17,30 l’assemblea con genitori, studenti, personale e Istituzioni della Città metropolitana di Firenze all’Itis Meucci, indetta per parlare della situazione conseguente al crollo di una grossa porzione di controsoffitto della palestra. Inizialmente la riunione doveva tenersi  il prossimo lunedì, come comunicato dal sindaco Nardella; ma vista l’importanza dell’argomento e la legittima preoccupazione delle parti, la scuola si è mossa di concerto con la Città metropolitana affinché venisse anticipata di tre giorni. A darne notizia è il dirigente scolastico sul sito della scuola:

Condividendo le giuste preoccupazioni degli allievi e dei loro genitori, è stata convocata in seduta pubblica venerdì 15 marzo alle ore 17.30 presso l’Aula Ciatti un’assemblea per discutere con i rappresentanti della Città Metropolitana le possibili soluzioni e, comunque, per garantire “in sicurezza” il diritto allo studio per gli studenti dell’Istituto A.Meucci.

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.