La New Step si rinnova, nel ricordo di Domenico Nicolosi

Il 29 maggio è venuto a mancare Domenico Nicolosi, fondatore insieme a Mirko Gozzoli della New Step

Oggi la scuola di ballo si rinnova sotto la guida di Marco Innocenti, mantenendo saldi gli insegnamenti di Domenico

Il 29 maggio,  stremato da lunghi mesi di malattia, è venuto a mancare Domenico Nicolosi, uno dei personaggi che più hanno lasciato il segno nella storia sportiva del Quartiere. E, non è azzardato dirlo, anche in quella mondiale, giacché ha portato il nome dell’Isolotto ai più alti onori internazionali della danza sportiva.

Dirigente dell’Ote,  attuale Selex, ma da sempre appassionato di ballo, quando è andato in pensione ha realizzato il suo sogno: aprire una scuola di ballo. Più che realizzato: portato in breve tempo ai livelli massimi.  Così ha fondato, 14 anni or sono, insieme all’otto volte campione del mondo Mirko Gozzoli la New Step. La sua scomparsa è stata un duro colpo per l’associazione, ma a prendere le redini adesso c’è Marco Innocenti, attuale presidente e genero di Domenico Nicolosi.

new step danza sportiva

«L’Associazione sportiva dilettantistica New Step è nata nell’ottobre del 2005 grazie a un gruppo di appassionati di danza sportiva con lo scopo primario di promuovere e divulgare la danza sportiva, specialmente nei giovani – spiega Marco – L’intento era ed è ancor oggi quello di far conoscere al grande pubblico questo tipo di danza non solo come puro divertimento ma, soprattutto, come vera e propria disciplina sportiva».

«La prima sede viene stabilita al circolo Arci “Le Torri” in via Lunga a Firenze – continua Innocenti – Da quel momento ha inizio la gloriosa storia della nostra scuola di ballo, che ha scritto memorabili pagine di cultura della danza. Il passato è ormai leggenda, come sono leggendari gli uomini che hanno contribuito a scriverlo: presidenti, allenatori e ballerini. Nel 2006 la sede principale viene spostata in Via dei Bassi 5 , nella palestra della scuola elementare De Filippo».

 

E così dalla New Step sono nate e transitate importanti personalità sportive del settore, come Mirko Gozzoli, Alessia Betti, Sara Di Vaira, Alessandro Lippi, Giada Ippolito, Lucia Cafagna, Simone Carabellese. Nomi che hanno lasciato il segno nella storia della danza sportiva, collezionando vittorie in ogni parte del mondo.

«Una grande società si riconosce dalle strategie attuate e dalla scelta degli uomini-guida, primo fra tutti mio suocero Domenico, che è stato presidente per oltre dieci anni – conclude Innocenti – Adesso, a due mesi dalla sua scomparsa, la sua figura è più che mai un riferimento per tutti i soci.  Parte una nuova avventura e dentro, insieme a me, si sono tuffati due dei maggiori professionisti a livello mondiale: Livio Palmirotta e Simona Betti. Abbiamo condiviso questo nuovo progetto e siamo ripartiti insieme in onore a Domenico. Oggi, sulla base dei solidi principi da lui tramandatici, stiamo portando avanti nuove idee insieme agli insegnanti e a breve le presenteremo».

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.