Operazione Movida sicura, controlli dei Carabinieri in Oltrarno

Movida sicura, San Frediano e Santo Spirito controllati dai Carabinbieri

Arrestati pusher e multati autmobilisti senza assicurazione

L’Oltrarno da qualche tempo è diventato il posto preferito da giovani fiorentini e turisti per la Movida in città. Un po’ boheme e sempre più radical chic (e quindi commerciale) i rioni di San Frediano e Santo Spirito vedono da qualche anno un boom di locali e localini; piazza Santo Spirito con le sue  gradinate  è diventata il punto di ritrovo per eccellenza dei giovani “alternativi”.

Ieri notte i Carabinieri hanno fatto  controlli su questo baillame di giovani (e non solo) che affolla le strade di Oltrarno ancor di più con l’arrivo della bella stagione.
È stato arrestato un 32enne extracomunitario per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, che aveva con sé alcune dosi di cocaina ed hashish;  Sono stati inoltre deferiti all’Autorità Giudiziaria, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, altri tre giovani, e sequestrati complessivamente 38 grammi di marjuana e 14 di hashish. Sono stati poi segnalati al Prefetto per uso personale di sostanza stupefacente altri cinque ragazzi.

Per quanto riguarda la sicurezz stradale,  due persone sono state sorprese  sorprese alla guida con tasso alcolemico superiore al limite consentito. Sono state elevate dodici sanzioni per violazioni al Codice della strada, di cui due per guida senza assicurazione, per un ammontare complessivo di circa 2.500 Euro.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.