Riso contro i tumori anche all’Isolotto

L’Associazione Tumori Toscana A.T.T. torna in piazza con la nuova campagna “Offri un SorRiso all’A.T.T.”

Nel nostro quartiere sarà presente in piazza dell’Isolotto e all’ospedale di Torregalli

Offri un SorRiso all’A.T.T.” è la campagna che sta portando avanti l’Associazione tumori toscana a sostegno delle cure domiciliari oncologiche gratuite. Stamattina, nel nostro quartiere, i volontari erano con il loro banchetto davanti alla chiesa di San Paolo a Soffiano, ma il tour continua.

Fino a domenica prossima 23 settembre 2018, l’associazione sarà infatti nelle principali piazze di Firenze, Prato e Pistoia per offrire, a fronte di una piccola offerta, le confezioni di Riso Superfino Carnaroli da un 1 kg. Nel Quartiere 4  saranno nuovamente presenti davanti all’ospedale di Torregalli giovedì 20 settembre dalle 9,30 alle 13 e venerdì 21 e sabato 22  in piazza dell’Isolotto dalle 9,30 alle 12,30; per vedere altre date in altri quartieri e Comuni vicini basta consultare questo link.

Acquistando il riso ai banchini non solo si farà solidarietà vesro i malati oncologici, ma anche verso le produzioni agroalimentari di qualità italiane: «Una campagna all’insegna del gusto e della solidarietà, con protagonista un alimento principe delle nostre tavole, ricco di molte proprietà benefiche e prezioso alleato nella preparazione di tante ricette – spiegano dall’Att – Partner dell’iniziativa è la Riseria di Morano, al confine tra Monferrato e Vercellese, in una zona di antichissima tradizione risicola».

Il ricavato della campagna sarà impiegato per ampliare e migliorare il servizio dell’A.T.T. che a Firenze, Prato e Pistoia cura gratuitamente e a domicilio i malati di tumore grazie ad un’équipe di medici, psicologi, infermieri professionali ed operatori socio sanitari, reperibili 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno, festivi inclusi.

Per informazioni consultare il sito www.associazionetumoritoscana.it o telefonare a: A.T.T. Firenze, Silvia Celli, tel. 055. 24.66.666 – A.T.T. Prato, Francesca Magnani, tel. 0574. 57.08.35.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.