San Frediano, arrestato spacciatore in piazza Tasso

Arrestato un pregiudicato albanese in piazza Tasso per detenzione di droga ai fini di spaccio

Una bella sorpresa pasquale, quella che hanno fatto ieri sera Carabinieri del Nucleo Radiomobile in piazza Tasso. I militari hanno notato due uomini sospetti fermi nella piazza al confine tra San Frediano e i viali e hanno deciso così di controllarli: si trattava di due cittadini albanesi, rispettivamente di 34 e 33 anni, già noti alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti. L’intuizione si è rivelata giusta perché uno dei due è stato trovato in possesso di  droga.

I carabinieri si sono infatti ulteriormenti insospettiti quando hanno notato nel taschino della giacca del 34enne, un vistoso rigonfiamento: non sbagliavano, perché si trattava di ben otto grammi di cocaina, già suddivisa in dosi. Hanno così proceduto alla perquisizione e hanno trovato nella tasca dei pantaloni anche un pezzo di hashish di circa un grammo e 200 euro in contanti che l’interessato non sapeva giustificare, probabile provento dello spaccio di stupefacenti. Così l’uomo è stato arrestato per la detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

La scorsa settimana, un altro spacciatore è stato arrestato alla fermata Talenti della tranvia: in questo caso si trattava di un nigeriano di 39 anni, con ben 19 dosì di cocaina

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.