Una serata di beneficenza per l’Unesco

All’Sms di San Quirico uno spettacolo teatrale il cui ricavato andrà in beneficenza all’Unesco

Sabato 16 dicembre 2017 alle 21:15  si terrà una serata di beneficenza per l’Unesco al Teatro di San Quirico in via Pisana 576 (ingresso anche da via Baccio da Montelupo 35) a Firenze. La compagnia teatrale «Né arte né parte» presenta «Nuda proprietà», uno spettacolo liberamente ispirato al testo di Ilaria Filipponi, per la regia di Gabriele Zeetti.

Interpereti saranno Norma del Gaudio, Giorga del Sere, Antonio Grande, Raffaele Gulli, Valentina Lombardi, Saro Viviano, Valentina Volpe, Simone Zini. Fonica e luci di Renato Nappini, foto e grafica gabriele Zeetti.

Alle ore 20, formula buffet + spettacolo 15 euro

Il presidente di Arciteatro Stefano Cosi ha stretto un accordo ufficiale con Vittorio Gasparrini   presidente  di Ficlu (Federazione club e centri per l’Unesco), che grazie alla collaborazione del presidente della casa del popolo Sergio Menichetti, il quale ha concesso l’apertura dei locali, permette la realizzzazione di importanti eventi di beneficenza a sostegno dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura.

«Come Arciteatro è un onore avere una collaborazione con  la Federazione dei club e centri dell’Unesco – ha commentato Stefano Cosi – Questo sarà il primo di 5 appuntamenti  in cui l’Arciteatro sarà in campo per sostenere questa grande istituzione».

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.