Tranvia, ancora uno spacciatore arrestato alla fermata Talenti

Ancora un arresto per droga lungo la tranvia, stavolta alla fermata Talenti: lo spacciatore è un nigeriano pregiudicato

La tranvia continua a essere un discount della droga low cost. Ieri pomeriggio alla fermata Talenti della linea 1, i Carabinieri del Nucleo Operativo di Firenze Oltrarno hanno tratto in arresto uno spacciatore nigeriano, pregiudicato, 27enne. Il giovane è stato  sorpreso a vendere una dose di eroina (0,3 grammi) a un cliente per soli 10 Euro.

Seguito lo spacciatore per un lungo tratto, i Carabinieri, hanno visto, come ormai da copione  avvicinarsi un uomo, il quale afferrava un involucro in cambio di alcune banconote. Sono stati ormai immediatamente fermati. Al nigeriano sono stati trovati addosso 390 euro in contanti, sequestrati insieme alla droga.
L’acquirente, dopo la segnalazione alla Prefettura, è stato rilasciato, mentre l’arrestato, è stato trattenuto nella caserma di Oltrarno, e stamattina è stato giudicato in Tribunale per la convalida del suo arresto.

Molti gli spacciatori  arrestati nelle ultime settimane lungo la tranvia, la gran parte dei quali giovani nigeriani: pochi giorni fa alla fermata Arcipressi, stessa fermata due settimane faDieci giorni fa al centro dell’operazione antidroga ci fu la fermata Uccello. Ma anche alla fermata Talenti ci fu un arrresto appena un mese fa. Questi solo alcuni degli episodi più recenti.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.