‘Un cuore, una voce’ 2016: a San Bartolo a Cintoia torna il premio di poesia religiosa

Il concorso di poesia Un cuore, una voce 2016 organizzato dal circolo circolo Mcl di San Bartolo a Cintoia: c’è tempo fino al 20 novembre

Il settore culturale della M.C.L. San Bartolo indice il secondo premio di poesia Un cuore, una voceSono previste due sezioni: poesia a indirizzo sociale-religiosopoesia tema libero La partecipazione è libera e gratuita. La premiazione avverrà sabato 17 dicembre 2016 alle ore 21.00. Il concorso è realizzato in collaborazione con Regione Toscana, Comune di Firenze e Quartiere 4.

«Dopo molte richieste abbiamo deciso di effettuare il 2° concorso di poesia religiosa – raccontano dall’Mcl di San Bartolo a Cintoia –. Non è stato facile in quanto prima eravamo partiti in tre associazioni, ora siamo rimasti solo noi. Però era un peccato fermarci e allora “inconsciamente” si è deciso di tentare. La prima edizione ha avuto adesioni al di sopra di ogni aspettativa. La riuscita, nonostante la mancanza di mezzi è stata abbastanza buona. Cercheremo di fare il nostro meglio, basta pensare che se ci sono 500 poesie, dobbiamo fare 2.500 fotocopie: una per la registrazione e 4 per la giuria, più annessi e connessi….. e come potete ben capire, essendo tutto gratis….. qualche cosa può non riuscire perfetta. Mandate pure le vostre opere, se volete anche della prima edizione se non sono sono state premiate, in quanto per regolamento possono ripartecipare!»

Regolamento

1. Il concorso è articolato in due sezioni:

a) Poesia “a tema libero”
b) Poesia ad indirizzo sociale-religioso

2. Possono partecipare tutti gli autori italiani e stranieri che abbiano compiuto diciotto anni.

3. Le composizioni dovranno essere in lingua italiana, se dialettale o straniera corredata da traduzione a fronte in lingua italiana, lunghe al massimo quaranta versi. Non si accettano quelle superiori.

4. Ogni partecipante può concorrere con un massimo tre opere per ciascuna sezione.

5. Ogni opera deve avere chiaro riferimento alla sezione scelta con i dati relativi all’autore: nome, cognome, indirizzo, telefono, e-mail.

6. Le opere non saranno restituite.

7. Le poesie dovranno essere dattiloscritte o redatte tramite computer.

8. Le opere vanno inviate in unica soluzione per posta elettronica alla e-mail: adafirenze@virgilio.it, il comitato provvederà a fare le altre necessarie per la registrazione e per la Giuria.

9. Gli elaborati dovranno pervenire entro e non oltre il 20 novembre c.a.

10. Si possono presentare poesie che hanno partecipato ad altri concorsi purché non siano già state premiate. Gli autori cedono il diritto di pubblicarle senza alcuna pretesa circa i diritti d’autore.

11. La Giuria (i cui componenti saranno resi noti all’atto della premiazione) a suo giudizio insindacabile, sceglierà i migliori lavori per ogni sezione.

12. Saranno premiati i primi cinque finalisti di ogni sezione.

13. I premiati impossibilitati ad intervenire possono delegare altri al ritiro del premio, previa comunicazione scritta. Altresì se lo richiedono, verranno contattati durante la premiazione in video-conferenza tramite computer.

14. Ai concorrenti presenti alla premiazione verrà consegnato un attestato di partecipazione mentre a tutti gli altri verrà inviato tramite e-mail.

15. La premiazione ed il ritiro dei premi avverrà il giorno sabato 17 dicembre alle ore 21.00 presso il circolo M.C.L. in Via S.Bartolo a Cintoia 32/D, Firenze. Saranno presenti rappresentanti della Regione Toscana, del Comune e Q.4 di Firenze. Il tutto ripreso da Toscana T.V.

Ulteriori informazioni tramite sito www.mcl-sanbartolo.it – e-mail adafirenze@virgilio.it o telefonate al numero 360-23.11.19

Partecipare?
“E’ impossibile” Disse l’orgoglio.
“E’ rischioso” Disse l’esperienza.
“E’ inutile” Tagliò la ragione.
“Provaci” Sussurrò il cuore.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.