Via Torcicoda, incidente mortale per un giovane

Morto ragazzo di sedici anni in via Torcicoda in un incidente con il motorino. Cordoglio unanime dalla comunità dell’Isolotto. Ancora da chiarire la dinamica.

Non ce l’ha fatta il giovane Gabriele coinvolto nell’incidente di via Torcicoda, altezza pasticceria. Sono ancora in corso le indagini di cui si sta occupando un Pubblico Ministero per ricostruire la dinamica esatta. Da quanto emerge in queste prime ore il conducente – minorenne – alla guida di uno scooter (ancora non è nota la cilindrata) è andato a urtare con dei veicoli in sosta. Per le ferite riportate, il giovane è deceduto in ospedale. Da quanto raccolto, pare che lo scooter provenisse da piazza dei Tigli.

La famiglia è affranta e la comunità dell’Isolotto sta mostrando sui social un affetto spontaneo per la famiglia. In un primo momento era stato smarrito il cellulare del ragazzo, utile per chiarire la dinamica, che poi è stato ritrovato. Anche la redazione di Isolotto Legnaia si unisce al lutto.

Questo il ricordo del migliore amico Francesco: “Caro Gabri, è successo tutto così in fretta che non riusciamo ancora a capire che è davvero successo, ci siamo visti giovedì scorso per un ultimo saluto perché partivo per il mare e ti sei raccomandato che facessi a modo senza fare casini. Adesso sono io che sento dentro di me un vuoto incolmabile vero e proprio casino. Ci hai lasciato a tutti un dolore inalienabile: ci mancherai da morire vada. Un pezzo dell’Isolotto, dei viali, se ne è andato. Saremo per sempre con te. Ciao fratellino”.

Informazioni su Lorenzo Somigli (28 Articoli)
Classe 1996. Redattore sportivo e consulente in comunicazione. Da sempre coltivo la passione per la scrittura, vivo di dubbi e amo stimolare dibattito intorno ai tempi significativi per la collettività.
Contatto: WebsiteFacebook

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.