CronacaNews

Aperte le domande per gli orti urbani 2020

Orti per i pensionati, ma anche per le famiglie del Quartiere 4. Per presentare richiesta c'è ancora un mese. Ecco i requisiti

Il_Tazebao

È iniziato ieri e ci sarà tempo fino al 7 febbraio, per il termine di presentazione delle domande per l’assegnazione degli orti sociali per l’anno 2020. Come previsto nell’avviso i richiedenti, al momento della presentazione della domanda, devono essere residenti nel Quartiere 4; non devono avere appezzamenti adibiti alla coltivazione né altri orti sociali in concessione nel Comune di Firenze.

Il bando prevede due categorie: i pensionati (o anziani di almeno 65 anni compiuti) e i nuclei familiari con o senza figli, composti da coppie oppure monogenitoriali.

«La Direzione Servizi Sociali si occupa dell’assegnazione di appezzamenti di terreno comunale adibiti a orti sociali a favore di categorie della popolazione con prevalenza anziani che ne fanno richiesta – fa sapere il Comune – Le finalità sono di favorire la socializzazione a persone e in contesti particolari oltre a creare opportunità occupazionali e di educazione.Gli orti sono disponibili presso Isole Nuove, Isole Vecchie, San Lorenzo a Greve e San Bartolo a Cintoia».

Per informazioni rivolgersi alla sede del Quartiere 4 (Villa Vogel) in via delle Torri 23 (telefono 0552767104 – 0552767118, fax 0552767154) oppure consultare questa pagina internet

Fonte: Quartiere

 

La nostra attività è possibile anche grazie al sostegno di queste attività di quartiere
Tags

Articoli correlati

One Comment

  1. Buongiorno, desideravo sapere se le domande per gli ” ORTI URBANI 2020 ” sono ancora aperte considerando la sospensione per la brutta pandemia.
    Ringraziando per l’attenzione, distintamente vi saluto.

    Tina Lorenzini………………….3358231385

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close