CronacaNews

Badia a Settimo, dall’obbligo di dimora al carcere per un ladro

Era stato arrestato ad agosto per furto aggravato e stava reiteratamente violando la misura imposta

Il_Tazebao

Lo scorso agosto era stato messo in obbligo di dimora a Scandicci, poiché aveva rubato accessori di telefonia in un negozio di Firenze. Però, i Carabinieri della stazione di Badia a Settimo si erano accorti che più volte aveva infranto la misura restrittiva. Così l’uomo, un 26enne peruviano, che era stato arrestato per per furto aggravato, si è visto ora aumentare la misura a causa delle violazioni sulla restrizione: i Carabinieri ieri pomeriggio lo hanno prelevato a casa e portato in carcere a Sollicciano.

 

La nostra attività è possibile anche grazie al sostegno di queste attività di quartiere
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close