CronacaNews

Borseggiano anziano sul tram, ma la Polizia arresta i ladri

Avevano sfilato il portafoglio di tasca a un 92enne ma due poliziotti appostati avevano riconosciuto una coppia di criminali già nota per furti con destrezza

Ieri pomeriggio, intorno alle 16, la Polizia ha arrestato due giovani albanesi di 21 e 23 anni, colti in flagrante a borseggiare un 92enne sulla tramvia alla fermata Alamanni.

Gli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Rifredi, diretto dal Vice Questore Sandro Nencioni, stavano monitorando da tempo il fenomeno dei furti sulla tramvia, soprattutto in danno di persone anziane. Appostati alla fermata, hanno subito riconosciuto i due giovanissimi delinquenti, che erano stati già più volte denunciati in passato per aver compiuto altri borseggi.

I malfattori sono saliti sul tram alla  fermata precedente, Porta a Prato Leopolda, e hanno scelto la loro fragile vittima, l’anziano ultranovantenne, cominciando a seguirlo. Appena Sirio ha fatto fermata ad Alamanni, il 21enne ha sfilato con destrezza il portafoglio (con all’interno 250 euro e documenti) dalla tasca posteriore dei pantaloni dell’anziano e lo ha passato al complice.

Ma tra la folla delle persone alla fermata c’erano anche i due poliziotti che sono immediatamente intervenuti e hanno fermato la coppia di ladri. I borseggiatori hanno anche provato a disfarsi del portafoglio gettandolo a terra,ma a poco è servito. Gli agenti avevano visto tutto, perciò li ha arrestati. Il portafoglio è stato invece restituito all’anziano.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close