CronacaNews

Cascine, cani antidroga fiutano mezzo chilo di stupefacenti

Grazie a Mia ed Eviva la Polizia ha sequestrato hashish e marijuana tra i 3 e i 5mila euro di valore

È andata male un’altra volta agli spacciatori delle Cascine, grazie al potente naso di Mia ed Eviva, i due cani antidroga della Questura di Firenze. Le cucciolone hanno scoperto sotto terra oltre mezzo chilo di droga tra hashish e marijuana.

I poliziotti hanno rinvenuto 62 involucri di marijuana per un peso complessivo di 396 grammi e vari tocchi di hashish per 116 grammi totali. Valore stimato, tra i 3 e i 5mila euro a prezzo di mercato. 

Rimane grave il problema dello spaccio alle Cascine e del conseguente degrado; ma un altro colpo è stato inflitto alla criminalità.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close