CronacaNews

Cascine e Isolotto, i cani antidroga della Polizia municipale fanno incetta di stupefacenti

Piper e Babacar, i due cani antidroga della Polizia Municpale di Firenze, hanno ritrovato un ingente quantità di droga nascosta in vari punti di Isolotto e Cascine

Da quando ci sono loro a ficcare il naso, i pusher hanno vita breve: sono Piper e Babacar, i due cani antidroga della Polizia municipale di Firenze, sempre pronti a dare una zampa nella lotta allo spaccio

Così gli agenti del reparto antidroga hanno potuto recuperare quasi un etto di stupefacenti in due giorni e far beccare i relativi spacciatori. I nostri Rex in salsa viola hanno fatto un lavoro da meritarsi doppia dose di carezze, mercoledì alle Cascine e all’Isolotto:

«Nei pressi dell’argine i cani hanno fiutato la presenza di droga nonostante fosse nascosta nel terreno – spiegano dal Comune –  All’altezza del ponte della tramvia sono stati recuperati sei frammenti di hashish per oltre 25 grammi e quattro involucri di cellophane trasparente contenenti una cinquantina di grammi di marijuana, già pronti per la vendita. Ulteriori dosi di hashish sono state individuate da Piper e Babarar all’Isolotto in una fioriera all’interno di un cortile. Tutta la sostanza è stata sequestrata».

Inoltre ulteriore droga, è stata recuperata dai vigili il giorno antecedente ai giardini della Fortezza da Basso, quando hanno colto in flagrante uno spacciatore:

«Gli agenti della Squadra antidroga erano in servizio nella zona dei giardini della Fortezza quando in piazza Fallaci hanno assistito in diretta alla compravendita di sostanze tra due uomini. Immediato l’intervento degli agenti che hanno fermato i due: il cliente, 34enne straniero, ha ammesso di aver appena acquistato della marijuana ed è stato segnalato in Prefettura. Lo spacciatore è risultato privo di documenti e quindi portato a foto segnalare. Si tratta di uno straniero di 24 anni: nelle sue tasche sono stati rinvenuti quasi 27 grammi di marjuana oltre a 80 euro in contanti, probabile provento di spaccio. Per lui è scattata la denuncia per spaccio e detenzione di sostanza ai fini dello spaccio oltre che per irregolarità in merito alle norme sull’immigrazione. Droga e denaro sono stati sequestrati»

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close