CronacaNews

Cascine, pugnalato e minacciato con pistola

È successo in piazzale Vittorio Veneto: vittima un 35 enne, salvato dall'intervento di alcuni avventori

Il_Tazebao

Ieri mattina, all’alba, al parco delle Cascine,un uomo di 35 anni sudamericano è stato pugnalato e minacciato con una pistola da due criminali, nel tentativo di reagire all’aggressione. La vittima, di origine sudamericana, si trovava vicino al chiosco di piazzale Vittorio Veneto, quando è stato avvicinata dai due banditi con il volto travisato da cappucci. Accortosi dell’imminente aggressione, forse un tentativo di rapina, ha provato a difendersi con una bottiglia di vetro; uno dei due aggressori ha estratto un coltello e lo ha pugnalato a un fianco. Sarebbe potuta finire ben peggio se altri astanti non fossero intervenuti scacciando i due lanciando addosso sedie, tavoli e tutto ciò che trovavano nei pressi del chiosco. Vedendo la mala parata la coppia di delinquenti è fuggita facendo perdere le proprie tracce.

La vittima è stata immediatamente soccorsa dal 118 e trasportata all’ospedale di Careggi, dove è stato medicato e ed è stato fortunatamente esclusa la lesione di organi vitali. Sul posto è intervenuta anche la Polizia, che indaga sul caso.

 

La nostra attività è possibile anche grazie al sostegno di queste attività di quartiere
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close