CronacaNews

Cascine, scippa telefono ad anziana al mercato, arrestato

Il ladro aveva aveva con sé anche un altro cellulare rubato poco prima a un altro anziano

Ok!MissDora

Ieri un’anziana signora stava passeggiando per il mercato delle Cascine mentre guardava il telefono, all’altezza del ponte della tramvia, quando un ragazzo straniero si è avvicinato chiedendole che ore fossero, richiedendole di poter vederlo sul suo smartphone. Improvvisamente,  le ha strappato il cellulare dalle mani ed è scappato. La donna, 75enne italiana, spaventata, ha avuto la prontezza di gridare subito a gridare “Al ladro, al ladro!”.

Fortunatamente per la vittima erano presenti sul luogo i “Falchi” della Squadra Mobile della Questura, per l’appunto impegnati in uno specifico servizio di contrasto ai reati predatori alle Cascine che hanno sentito le urla. Hanno visto passare vicino a loro un giovane che correva col telefono in mano, inseguito da un nugolo di persone, cercando di dileguarsi e hanno capito subito.

I poliziotti si sono messi a rincorrere il fuggitivo che è stato raggiunto e fermato dopo un breve inseguimento. Lo hanno così identificato: un marocchino di 26 anni, che probabilmente aveva messo a segno poco prima anche un analogo colpo. Infatti durante l’arresto ha tentato di disfarsi di un altro cellulare gettandolo a terra. L’azione non è sfuggita agli agenti che hanno subito controllato il telefono, avendo ragione dei loro sospetti: era di un altro anziano, un 80enne, anch’esso derubato al mercato.

Per lui sono scattate subito le manette e il trasporto in cella. I due anziani invece hanno riavuto i loro telefonini.

 

La nostra attività è possibile anche grazie al sostegno di queste attività di quartiere
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close