CronacaNews

Cascine, ubriaco sperona macchina, denunciato

Alla guida un giovane marocchino senza patente e assicurazione che ha speronato una macchina fuggendo, inseguito e fermato dalla Polizia municipale

Il_Tazebao

Sabato intorno alle 23 alle Cascine, un inseguimento tra un pirata della strada ubriaco alla guida di un furgone e la Polizia municipale, ma i vigili hanno avuto la meglio.

Tutto è cominciato in via del Fosso Macinante dove un furgone ha speronato una Fiat Panda, dandosi poi alla fuga. Il conducente della Panda non si è perso d’animo e si è messo all’inseguimento, chiamando al contempo la Polizia Municipale e aggiornando in tempo reale gli agenti. È stata così allertata una pattuglia del Pronto Intervento che ha rintracciato e fermato il furgone a Novoli, in via della Villa Demidoff.

Alla guida un uomo evidentemente ubriaco, cittadino marocchino di anni 33, in regola con le norme sull’immigrazione, ma senza patente né assicurazione. Accompagnato al comando, l’uomo ha rifiutato di sottoporsi all’etilometro. Per lui è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza con rifiuto di sottoporsi al test oltre alle multe per guida senza patente, mancanza di assicurazione e per essersi allontanato dall’incidente senza lasciare i dati all’altro conducente, per fortuna illeso. Il furgone è stato sequestrato. Da ulteriori controlli è emerso che era noto alle forze dell’ordine e a suo carico risulta un ordine di rintraccio da parte delle Questura.

Fonte: Comune

La nostra attività è possibile anche grazie al sostegno di queste attività di quartiere
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close