EventiNews

Cena di solidarietà per il Centro equestre fiorentino

Una cena in compagnia per finanziare le attività dei ragazzi disabili del Centro equestre fiorentino dell’Argingrosso, a rischio chiusura

I genitori dei ragazzi disabili  che frequentano il Centro equestre fiorentino dell’Argingrosso organizzano per questo sabato 14 settembre 2019 alle 19,30 una cena per finanziare le proprie attività. Il Centro equestre fiorentino è infatti sotto sfratto, ma è un luogo di eccellenza per l’ippoterapia e per i risultati sportivi dei giovani con disabilità. Soprattutto è un luogo di socializzazione e un appuntamento fisso per gli adolescenti disabili, che altrimenti non si troverebbero ad avere alternative nel quartiere, come denunciato dai genitori. Genitori che ancora attendono risposta dall’Amministrazione sul futuro di questa struttura e che in primavera hanno deciso di riaprire autonomamente il maneggio, sobbarcandosene le spese. I lavori da fare sono stati tanti e non sono ancora finiti: infatti nel periodo in cui era stato chiuso, era diventato un ricettacolo di senza fissa dimora che hanno occupato e devastato gli edifici e che tuttora vivono  in baraccopoli improvvisate vicino all’impianto.

 

Perciò una cena di beneficenza verso le attività e i ragazzi del Centro equestre fiorentino di via delle Isole, che comprenderà primi, porchetta, contorni vari, macedonia e dolci con un contributo richiesto di 20 euro a persona (bambini sotto i 12 anni gratis). E se si può, anche qualche spicciolo in più. perché per ricominciare tutti insieme, la tavola è sempre una buona ripartenza.

Per informazioni e prenotazioni 348 019 7613

 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close