CronacaNews

Coronavirus, confermato il caso di Torregalli

Si tratta di una donna di Scandicci, ora in isolamento domiciliare

Il caso di Coronavirus emerso ieri al pronto soccorso di Torregalli è confermato. Si tratta di una donna di 39 anni di Scandicci che adesso è in buone condizioni di salute ed è stata rimandata a casa in isolamento domiciliare. La malata si era presentata all’ospedale di San Giovanni di Dio a Torregalli la notte tra martedì e mercoledì, accompagnata dal marito. Manifestando sintomi influenzali, era stata sottoposta al primo test. Adesso si ha conferma  anche della positività del secondo test. Non si hanno invece ancora notizie sull’eventuale contagio del personale sanitario che è stato posto in quarantena dopo essere entrato in contatto con la donna.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close