CronacaNews

Ritiro ingombranti sospeso, ma si moltiplicano gli scarichi abusivi

Raccolta dei rifiuti ingombranti sospesa per l'emergenza Covid, ma nel quartiere esplode il fenomeno degli abbandoni fuori dei cassonetti

Il_Tazebao

Le segnalazioni di scarichi abusivi di rifiuti piovono in questi giorni. Probabilmente complice il fatto che l’emergenza Coronavirus ha portato a sospendere il ritiro dei rifiuti ingombranti. Vuoi poi  perché tanti, in queste settimane di lockdown, chiusi in casa, si sono dati alle pulizie di Pasqua e al riordino di soffitte e garage, vuoi perché la città deserta consente di compiere atti incivili lontani da occhi indiscreti. Fatto sta che, soprattutto nelle strade secondarie, i rifiuti ingombranti abbandonati fuori dai cassonetti sono davvero tanti.

Intendiamoci: non è fatto nuovo, le segnalazioni che ci sono arrivate in passato sono decine. Ma adesso sembrano sensibilmente aumentate. Così vecchi mobili, grossi sacchi, scarti  di bricolage, ferraglie e avanzi di ripostiglio vengono lasciati impunemente sul marciapiede. Un posto privilegiato ce l’hanno le batterie delle auto: mai viste così tante in giro. Com’era facile immaginarsi,  lo stop alle uscite e le macchine ferme per lungo , ha dato loro il colpo di grazia. Così che l’automobilista incivile, invece di mandare allo smaltimento questo pericoloso rifiuto carico di metalli pesanti e acidi, se ne libera ai cassonetti.

Non solo poi la colpa è sempre da imputare agli incivili: talvolta gli ingombranti non ci sono, ma i cassonetti strabordano di rifiuti normali, e nel giro di decine, centinaia di metri non c’è un cassonetto libero. Alla faccia del dove rimanere quanto più possibile nei pressi di casa, se anche per un gesto quotidiano e di assoluta necessità come gettare l’immondizia, si deve scarpinare per tutto il rione. In particolare questo accade nella parte collinare del quartiere. Nel tragitto da Bellosguardo a Talenti , abbiamo contato ben dieci discariche che si stanno formando davanti ai cassonetti. Di seguito l’inquietante gallery:

Via di san Vito,  prato dello strozzino: forse complice  il luogo defilato, ma questo pare uno dei luoghi preferiti da chi ha da scaricare ingombranti
Via di San Vito, prato dello strozzino: forse complice il luogo defilato, ma questo pare uno dei luoghi preferiti da chi ha da scaricare ingombranti
Sempre in via di San Vito,  nella parte collinare, al prato dello strozzino: ci sono evidenti problemi  nella raccolta dei rifiuti o forse qui converge troppo utenza. Fatto sta che l'immagine  racconta un forte degrado di una delle parti più pregevoli del nostro quartiere
Sempre in via di San Vito, nella parte collinare, al prato dello strozzino: ci sono evidenti problemi nella raccolta dei rifiuti o forse qui converge troppo utenza. Fatto sta che l’immagine racconta un forte degrado di una delle parti più pregevoli del nostro quartiere
Via del Pollaiolo: qualcuno si è evidentemente trovato a dover cambiare la batteria  che ha ceduto per il lungo periodo di fermo delle auto, e non ha trovato miglior posto dove buttarla che  abbandonarla incivilmente sul marciapiede
Via del Pollaiolo: qualcuno si è evidentemente trovato a dover cambiare la batteria che ha ceduto per il lungo periodo di fermo delle auto, e non ha trovato miglior posto dove buttarla che abbandonarla incivilmente sul marciapiede
Via Fra' Diamante, un carrellino della spesa abbandonato e  rimasto incastrato  sotto al cassonetto dopo il prelievo?
Via Fra’ Diamante, un carrellino della spesa abbandonato e rimasto incastrato sotto al cassonetto dopo il prelievo?
Stessa discarica di via del Pollaiolo, insieme alla batteria anche un attaccapanni.
Stessa discarica di via del Pollaiolo, insieme alla batteria anche un attaccapanni.
Via Dosio: la tv in questi giorni è una gran compagnia, si sa. E qualcuno ansioso dell'inizio del film deve essersi liberato in fretta dello scatolone...
Via Dosio: la tv in questi giorni è una gran compagnia, si sa. E qualcuno ansioso dell’inizio del film deve essersi liberato in fretta dello scatolone…
Via Dosio: c'è anche chi abbandona una bicicletta da bambina in ottime condizioni. Perché  qualcuno si trincera dietro al "magari la prende qualcuno a cui  fa comodo". E così nascono i cumuli di rifiuti...
Via Dosio: c’è anche chi abbandona una bicicletta da bambina in ottime condizioni. Perché qualcuno si trincera dietro al “magari la prende qualcuno a cui fa comodo”. E così nascono i cumuli di rifiuti…
Via Dosio, pressi Audace legnaia:  da queste parti deve abitare un vero appassionato di bricologe, perché  trovare assi e scarti di mobilio al cassonetto capita quasi quotidianamente..
Via Dosio, pressi Audace legnaia: da queste parti deve abitare un vero appassionato di bricologe, perché trovare assi e scarti di mobilio al cassonetto capita quasi quotidianamente..
Sempre via Dosio: sarà lo stesso appassionato di bricolage?
Sempre via Dosio: sarà lo stesso appassionato di bricolage?
Via Masolino: tra i rifiuti più particolari di questa rassegna dell'inciviltà, ci sono anche gli attrezzi da muratore abbandonati. Qualcuno forse approfitta della quarantena per ristrutturare  casa. Ma gli scarti, li abbandona senza alcuna coscienza ecologica
Via Masolino: tra i rifiuti più particolari di questa rassegna dell’inciviltà, ci sono anche gli attrezzi da muratore abbandonati. Qualcuno forse approfitta della quarantena per ristrutturare casa. Ma gli scarti, li abbandona senza alcuna coscienza ecologica
Via Masolino angolo via dell'Olivuzzo: qui una montagna di rifiuti sta crescendo da giorni
Via Masolino angolo via dell’Olivuzzo: qui una montagna di rifiuti sta crescendo da giorni
Tra i rifiuti più particolari, in via dell'Olivuzzo  c'è una vecchia affettatrice arrugginita
Tra i rifiuti più particolari, in via dell’Olivuzzo c’è una vecchia affettatrice arrugginita
Via dell'Olivuzzo, una sedia rotta e vari scatoloni ostruiscono il passaggio sul marciapiede alle carrozzine
Via dell’Olivuzzo, una sedia rotta e vari scatoloni ostruiscono il passaggio sul marciapiede alle carrozzine
Via di Soffiano, i cassonetti strabordano
Via di Soffiano, i cassonetti strabordano
Anche in via Baldovinetti una batteria di auto abbandonata.
Anche in via Baldovinetti una batteria di auto abbandonata.

 

 

 

La nostra attività è possibile anche grazie al sostegno di queste attività di quartiere
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close