Cronaca

‘Europa, araba fenice’, poesia di Rina Dal Zilio

Europa, araba fenice, di Rina Dal Zilio. Terza poesia classificata sezione tema religioso del Concorso di poesia religiosa 2017 dell’Mcl di San Bartolo a Cintoia, in collaborazione con Isolottolegnaia.it

Europa, araba fenice

Europa

araba fenice

attraverso questo pertugio

di filo spinato

ti affido mio figlio,

sfidando mille avversità

per lui sono partito.

Qui ci percuote il vento

il freddo la fame

e questa precarietà infinita.

E’ notte nell’ora e nell’anima.

Vai figlio, la “polizei” è lontana

solo la luna ci guarda

con misericordia di luce.

Forse per te verrà un futuro

io ti seguirò se posso,

la mia fede è impavida

e so che un’alba

mi restituirà la speranza.

Rina Dal Zilio – Quinto di Treviso

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close