EventiNewsSport

Forchetta e Pallone all’Arci dell’Isolotto

Saranno la Fiorentina e Francesco Matteini i protagonisti della terza serata della nuova edizione di Ca.Li.Ci. (Calcio Libri Cinema), cinque serate a cura di Enrico Zoi, con proiezioni di film, presentazioni di libri, riflessioni e immagini sul cinema e sulla Fiorentina e tanti tanti ospiti

 

Mercoledì 6 novembre, alle 21, al Circolo Arci Paolo Pampaloni di via Maccari 104, a Firenze (zona Isolotto), nuovo appuntamento con Ca.Li.Ci. (Calcio Libri Cinema), cinque serate a cura di Enrico Zoi: presentazione del libro Forchetta & pallone, ricettario di sopravvivenza allo spezzatino calcistico di Francesco Matteini e Marco Romei, alla presenza di Francesco Matteini, giornalista e scrittore. Introduce Enrico Zoi. Durante la serata, proiezione di filmati sulla Fiorentina di Giancarlo Antognoni, Roberto Baggio e Gabriel Batistuta. Al termine, brindisi offerto dal Circolo. La serata è a ingresso libero.

Forchetta & pallone. Cosa c’è di meglio di una buona cena o di una bella partita di calcio in tv? Abbinare le due cose. Una buona cena e una bella partita. Ma parlare di cena sarebbe riduttivo. Ormai i match si vedono a tutte le ore e in ogni giorno della settimana. Sky e Mediaset non solo hanno rivoluzionato il nostro modo di seguire il calcio in televisione, ma hanno modificato in modo radicale le nostre abitudini alimentari (e non solo). Il cibo come occasione per ritrovarsi in compagnia a seguire una partita della propria squadra del cuore. Oppure la partita come occasione per riunirsi intorno ad un tavolo. Il libro Forchetta e pallone si propone, in modo scherzoso, di aiutare il lettore a sopravvivere allo spezzatino del calcio in tv sulle tracce di Ilaria D’Amico e Carlo Cracco, Antonella Clerici e Pierluigi Pardo. Stretti fra La domenica sportiva e Master chef, Diretta gol e Hell’s Kitchen, TikiTaka e La prova del cuoco, il libro propone una serie di ricette, tutte con una loro originalità, in sintonia con le diverse situazioni di orario, di compagnia, di umore. Ogni ricetta prevede l’indicazione dell’orario della partita (12.30 – 15 – 18 – 20.45) e della situazione per la quale è più adatta in base a caratteristiche e tempi di realizzazione. Nessuna pretesa di scientificità, né potrebbe essere altrimenti. Solo il tentativo di fornire spunti gustosi per facilitare il compito a chi vuole coniugare forchetta e pallone. Il libro, edito nella collana Ricettacoli, contiene 75 ricette originali, ognuna dedicata ad un grande calciatore del passato, e un consiglio sul vino (o birra) da accostare. C’è anche una galleria di personaggi-tipo (i “Terribili sette”) che si possono incontrare in questo tipo di cene, tratteggiati in modo un pizzico caricaturale.

Fino al 27 novembre, con Ca.Li.Ci 2, sarà possibile dialogare direttamente con alcuni protagonisti della vita culturale cittadina. Dopo Francesco Matteini, avremo Massimo Cervelli e Daniele Pugliese. Ma la platea degli ospiti potrebbe allargarsi…

Ogni serata inizierà alle 21 e si chiuderà, dopo la proiezione, con un brindisi offerto dal Circolo Arci.

Gli appuntamenti successivi vedranno il 13 novembre Campioni 1968/69 – Museo Fiorentina, libro sui 50 anni del secondo scudetto, con proiezione di filmati sulla Fiorentina; il 27 novembre W W W W. Wars of worlds of Wells and Welles, Herbert George Wells, Orson Welles, più proiezione del film La guerra dei mondi, 1953

Informazioni al bar del Circolo Tel. 055 780070 – zoienrico@gmail.com, 339 8522715.

Fonte: circolo Arci Isolotto

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close