CronacaNews

Illuminazione pubblica, nuovi lampioni e semafori per quasi 8 milioni di euro

Gianassi: «entro Natale il 75% delle luci della città a led». Giorgetti: «progetti importanti di implementazione e ammodernamento»

Il_Tazebao

La giunta comunale, su proposta dell’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti, ha approvato il piano triennale 2020-2022 in cui si prevedono oltre 7 milioni e 620mila euro per semafori e illuminazione pubblica. I lavori saranno effettuati da Silfi.

Saranno integrati 69 lampioni a led, sostituiti 1.154 sostegni e realizzati1 0 impianti di illuminazione in parete/aereo; inoltre sono previsti anche 677 interventi di rifacimento parziale delle opere edili di predisposizione e  la sostituzione di 20 quadri elettrici. Il tutto per 6.567.214 euro  complessivi (di cui 4.593.450 con fondi comunali).

Il restante 1.053.278 euro (di cui 953.649 euro provenienti dal Comune) sarà invece dedicato ai semafori: saranno sostituiti 37 regolatori semaforici, 219 lampade a led, 193 paline semaforiche e 59 pali a sbraccio, 62 pulsanti a chiamata e dispositivi acustici per non vedenti, 42 interventi di sostituzione di cavi elettrici relativi agli impianti semaforici e 4 quelli di rifacimento parziale delle opere edili di predisposizione; 5 infine i progetti di centralizzazione degli impianti.

 

“Si tratta di una serie di progetti importanti di implementazione e ammodernamento – ha sottolineato l’assessore Giorgetti – presentati da Silfi Spa quale ente gestore che poi si occuperà anche della realizzazione e che in parte li finanzia, anche se la maggior parte dei fondi  arriveranno dal bilancio comunale degli investimenti”.

“Silfi, azienda 100% del Comune di Firenze, è nel nome e nei fatti il veicolo per la costruzione della città intelligente – ha detto l’assessore alle Partecipate Federico Gianassi – grazie a questo nuovo importante investimento andiamo avanti con il piano per rinnovare il sistema dell’illuminazione del Comune e dei semafori. Un nuovo grande piano di investimenti che arriva mentre sono in corso i lavori che porteranno ad avere entro Natale il 75% delle luci della città a led e che che contribuirà ancora di più a migliorare la qualità dell’illuminazione e dei semafori per maggiore sicurezza sulle nostre strade”.

 

La nostra attività è possibile anche grazie al sostegno di queste attività di quartiere
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close