CronacaNews

Incendio Coop Ponte a Greve, Meucci: “L’Asl non ha ritenuto necessario chiudere l’Istituto Piero della Francesca”

La risposta in Consiglio comunale dell'assessore Titta Meucci alla domanda della Lega

Il_Tazebao

“L’amministrazione comunale ha provveduto, in stretto contatto con le autorità presenti sul posto, a informare tempestivamente i residenti dei rischi legati al diffondersi dei fumi – afferma Meucci –Ma dopo lo spegnimento dell’incendio l’Asl ha ritenuto, dopo una serie di verifiche effettuate insieme ad Arpat, che non fosse necessario chiudere l’istituto comprensivo Piero della Francesca”
“Il giorno dopo l’incendio, il 4 giugno – ha ricordato l’assessora – l’Asl Toscana Centro ha fornito, in una lettera, indicazioni in merito alle strutture educative vicine alla Coop. Tra i destinatari c’era anche il dirigente scolastico del Piero della Francesca. E per quest’ultimo non erano state rilevate situazioni tali da suggerire l’interruzione dell’attività. È quindi sulla base di questa valutazione tecnica dell’autorità sanitaria che è stata presa la decisione di non intervenire sull’eventuale chiusura dell’Istituto comprensivo”.
Nel suo intervento l’assessore Meucci ha anche ringraziato “tutti quanti si sono prodigati in quel pomeriggio terribile, a partire dagli operatori della protezione civile, affinché non ci fossero danni per le persone”

La nostra attività è possibile anche grazie al sostegno di queste attività di quartiere
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close