CronacaNews

Isolotto, anziana sola chiama la Polizia che la soccorre…con un gelato

Quando hanno visto che l'emergenza per cui aveva chiamato era la solitudine, le hanno offerto la rinfrescante merenda in compagnia

Il_Tazebao

Era sconfortata dal caldo, ma ancor più dalla solitudine, l’anziana che ieri pomeriggio all’Isolotto ha chiamato la Polizia, senza saper spiegare cosa avesse. Sentendola confusa e in stato di bisogno, i centralinisti della Questura hanno mandato una volante a casa sua.

Una volta arrivati, gli agenti si sono trovati di fronte a una signora 90enne in buono stato di salute e senza emergenze imminenti, ma sola e triste. Così hanno capito che il motivo per cui la dolce nonnina aveva chiamato era il bisogno di attenzioni e di affetto.

La 90enne, nel parlare, ha detto che aveva molto caldo e che avrebbe voluto qualcosa di fresco. I poliziotti non ci hanno pensato due volte esaudire il desiderio dell’anziana e hanno chiamato una pattuglia “di rinforzo” con una bella sorpresa: una bella vaschetta di gelato. La signora ha sorriso, in poco il suo umore è tornato alto e ha potuto fare merenda insieme ai suoi nuovi amici.

La nostra attività è possibile anche grazie al sostegno di queste attività di quartiere
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close