CronacaNews

Lampioni a led, poca luce in via Starnina e via San Vito

Il_Tazebao

La segnalazione: i nuovi lampioni a led illuminano male via San Vito e via Starnina

Siamo stati a verificare: la situazione è reale ma non tragica, tuttavia una fila di lampioni in più o qualche lumen in più sarebbe d’uopo..

Ci è stato segnalato che alcune strade tra Soffiano e Monticelli sono troppo poco illuminate con i nuovi lampioni a led.  Le maggiori criticità ci sono state segnalate in via Starnina e in via San Vito. Così siamo stati a verificare. Effettivamente l’impressione è che in  queste vie la luce sia poca rispetto a quella dei vecchi lampioni.

Non siamo tecnici, ma non è difficle individuare quale sia il problema: via Starnina e via di San Vito sono strade che hanno i lampioni su un solo lato della strada. Rispetto alle vecchie lampadine, le nuove diffondono meno la luce. I lampioni, ancora del vecchio tipo, con la plafoniera che è orientata in maniera quasi parallela al piano stradale non aiutano. Risultato: il marciapiede senza lampioni, complici anche i coni d’ombra creati dalle macchine parcheggiate, è buio.

via starnina buia lampioni a led (1)Intendiamoci bene: non è buio pesto come pareva dalle segnalazioni. Ma certo molto meno luminoso. E in tempi in cui i problemi di sicurezza sono all’ordine del giorno sulle cronache, l’oscurità mette un certo disagio. Monticelli poi non è Barcellona, la sera. Sono appena le 22:30 e incontriamo solo un pensionato che porta a spasso il cane e un signore a gustarsi una sigaretta sul portone, evidentemente sfrattato al freddo dalla moglie che non vorrà farlo fumare in casa.

Ma è anche un problema  pratico. Nei coni d’ombra non è facile vedere per tempo le deiezioni canine. Inciviltà dei padroni, non certo colpa degli elettricisti del Comune, questa. però qualche lumen in più farebbe comodo.

La nostra attività è possibile anche grazie al sostegno di queste attività di quartiere
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close