Cronaca

Legnaia, arrestata una ex guardia giurata per reati persecutori all’ex compagna

Lo stalker ha reagito e ferito uno dei Carabinieri presenti al momento dell'arresto

Il_Tazebao

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione FI – Legnaia hanno eseguito l’arresto per reati di atti persecutori e resistenza pubblico ufficiale di una ex guardia giurata 42enne.

La vittima, una donna con cui l’uomo aveva intrattenuto una relazione sentimentale fino al 2019, aveva denunciato nei giorni scorsi ai Carabinieri ripetute minacce, consistite anche nella possibile divulgazione di materiale fotografico intimo, volte a reinstaurare la precedente relazione. La denunciante donna segnalava di aver subito diversi episodi di danneggiamento dell’autovettura, complessivamente cinque, probabilmente riconducibili agli esiti della relazione.

Nella serata di ieri l’uomo è stato bloccato dai Carabinieri immediatamente dopo aver danneggiato due pneumatici dell’autovettura della denunciante con un coltello a serramanico. Nella circostanza si è opposto ferendo un militare, il quale ha riportato lievi lesioni giudicate guaribili in tre giorni. Tramite degli accertamenti successivi, mediante l’acquisizione di una videoripresa e il confronto con gli abiti indossati dall’uomo all’atto del fermo, è stato possibile ricondurre, con elevata probabilità, uno dei precedenti episodi di danneggiamento allo stesso indagato.

L’uomo, arrestato per i reati indicati e che adesso si trova nel carcere di Sollicciano, è risultato detentore di arma da fuoco, sequestrata in via amministrativa con avvio del procedimento di revoca presso la Prefettura di Firenze.

La nostra attività è possibile anche grazie al sostegno di queste attività di quartiere

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close