NewsSport

Liceo scientifico sportivo Russel Newton: da classe… ad associazione sportiva

Una settimana tutta dedicata alle imprese formative simulate. ieri e oggi conferenza su wellness, fitness, disabilità

Il_Tazebao

Questa settimana gli studenti del Liceo scientico sportivo Russel Newton di Scandicci saranno ancora più impegnati: dopo un seminario di due giorni con esponenti di spicco del panorama sportivo e sanitario locale, si eserciteranno nella simulazione della creazione di una società sportiva o polisportiva. Lo annuncia la stessa scuola in una nota diffusa domenica:

russel newton

Nell’ambito dei Percorsi Formativi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento, le classi del triennio del Liceo Scientifico a indirizzo Sportivo lunedì 16 e martedì 17 novembre 2020 parteciperanno, dalle ore 9:00 alle ore 13:30, in presenza a scuola con i docenti in orario, alle conferenze sul tema Wellness, Fitness, Disabilità e Asd, valida come Impresa Formativa Simulata.

Nei rimanenti giorni della settimana, 18, 19 e 20 novembre, gli studenti saranno impegnati in autonomia a distanza, dalla propria abitazione, a svolgere la simulazione d’impresa e i docenti, secondo il loro orario, faranno sorveglianza on-line, a distanza.

Alla due giorni, presieduti da Anna Maria Addabbo, Dirigente Scolastico, interverranno Marcello Marchioni, Presidente degli Assi Giglio Rosso di Firenze, Roberto Sarti, Direttore Sportivo degli Assi Giglio Rosso, Gioia Brogi, Presidente GS Unità spinale Firenze Onlus, Piero Amati, Coordinatore e Responsabile Unità Spinale Cto, Angelo Pulvirenti, Responsabile motricità Gs Firenze Onlus, Gino Fantechi Materni, Vicepresidente Upd. Isolotto, Angela Mingrone, Gs Unità spinale Firenze Onlus e Vincenzo Marte docente di discipline sportive all’Istituto Russell-Newton e referente dell’evento.

Gli studenti nei due giorni di presenza dovranno rispettare scrupolosamente i protocolli di sicurezza in particolare per quanto riguarda obbligo di indossare la mascherina, igienizzazione delle mani e areazione degli ambienti. Al protocollo di sicurezza farà riferimento anche la differenziazione degli ingressi e dei percorsi di accesso alle aule.

Il progetto Wellness, Fitness, Disabilità E Asd è una modalità di impresa simulata dove gli studenti fondano una vera associazione sportiva o polisportiva. Le attività sono sempre svolte in presenza di un docente collegato online alla classe virtuale, mentre gli studenti sono a casa; viene prodotta la documentazione necessaria per una Asd (verbali delle riunioni, elaborati grafici e/o multimediali).

Gli studenti devono rendicontare le spese e analizzare le risorse e la realtà del territorio per individuare tipologia di Asd coerente e funzionale.

Gli obiettivi sono:

1 – Analizzare ed esplorare opportunità e responsabilità personali legate allo start-up di un’associazione sportiva.

2 – Realizzare concretamente il prodotto, controllando la produttività, valutando la qualità del prodotto e creando le strategie migliori;

3 – Realizzare il rapporto annuale e sviluppo obiettivi di carriera personali.

4 – Rendicontazioni scritte e video.

Partecipano al progetto le classi del triennio del Liceo Scientifico Sportivo che, seguendo il programma, con step successivi, acquisisce regolamenti e materiali didattici forniti dalle Asd partner. Sarà simulata una vera impresa sportiva, che in coerenza con l’indirizzo di studi, sarà una Asd o Polisportiva. La Asd deve porre attenzione alla disabilità in tutte le sue forme e tale aspetto deve essere sancito nello stesso atto costitutivo. Le attività sono guidate dal docente tutor e dai responsabili delle società sportive in collaborazione con Presidente, consiglieri, tesoriere, direttori sportivi, tecnici, manager, amministrativi, ecc. A questo progetto partecipa il Consiglio di Classe al completo, per supportare le attività che verranno svolte in base alle competenze delle varie discipline: Lingua Italiana, Lingua Inglese, Diritto ed Economia sportiva, Storia, Filosofia, Scienze e Scienze Motorie. Ideazione, progettazione e simulazione di una Asd.

Gli studenti effettueranno Ifs in classe individualmente con i loro device o a gruppi in modalità online su piattaforme drive, classroom o meet.

Con i referenti delle società tutor potranno comunicare e chiedere informazione tramite email per quanto riguarda la formazione teorica per acquisire competenze e pratica operativa. Per organizzazione e creazione Asd con simulazione di raduni sportivi e/o partecipazione simulata a tornei con l’ausilio di tecnici qualificati. Per il sostegno alla stesura di classifiche con grafici, statistiche di gare sportive, elenchi o gironi di squadre di discipline o gruppi specifici. Per l’utilizzo di strumenti e misure operative precise con l’aiuto dei tutor e dei soggetti associati e riconosciuti al Coni. Infine per le conoscenze e competenze informatiche e trasversali alle varie discipline.

Un paio di classi ripeterà l’esperienza a fine gennaio 2021, se sarà possibile, con relatori di altre società, tra cui la Savino del Bene Volley.

La nostra attività è possibile anche grazie al sostegno di queste attività di quartiere
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close