EventiNews

L’ultimo singolo di Lucio Battisti è l’ultimo libro di Andriano Angelini Sut

Al Convitto della Calza, sarà presentato il libro “L’ultimo singolo di Lucio Battisti” di Adriano Angelini Sut. Modera il nostro Lorenzo Somigli

 

Martedì 27 novembre alle ore 18:00 presso il Convitto della Calza, al Convitto della Calza, piazza della Calza 6 Firenze sarà presentato il libro L’ultimo singolo di Lucio Battisti di Adriano Angelini Sut. Presente l’autore, i saluti sono affidati a Lorenzo Somigli e Graziano Davoli, modera il professor Domenico Del Nero.

Andriano Angelini Sut è uno scrittore e traduttore romano. Tra i suoi romanzi: Da soli in mezzo al campo (Azimut 2005), Le giornate bianche(Azimut 2007). Tra le sue pubblicazioni anche 101 cose da fare a Roma di notte almeno una volta nella vita e 101 gol che hanno cambiato la storia del calcio italiano (Newton Compton, 2010). Vanta collaborazioni con Il Foglio, radioradicale.itparadisodegliorchi.com e Radio Manà Manà e ha tradotto per XL edizioni le opere di Luis Alberto Urrea. Nel 2013 è uscito il volume Mary Shelley e la maledizione del lago (Edizioni XL), biografia incentrata sulla figura di Mary Shelley.
 
Il libro, già candidato al Premio Strega 2018, racconta la storia di tre famiglie appartenenti a classi sociali diverse in un arco di tempo dal 1953 al 1998 in quella Roma che l’autore ricorda con malcelata nostalgia. Non è un libro sulla musica sebbene i brani di Lucio Battisti affiorino a più riprese nel testo. Si tratta piuttosto di un saga generazionale, nella quale risaltano i bambini divenuti giovani negli anni ’70, cui appartiene lo stesso autore, con sullo sfondo i torbidi delle vicende della grande Storia dell’Italia che ora irrompe ora si cela. Le contrapposizioni ideologiche, la rivoluzione dei costumi, l’affarismo senza scrupoli e un incontro casuale con Lucio Battisti.
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close