CronacaNews

Monticelli, gattino incastrato nelle fogne, salvato dai pompieri

In via Bronzino un cucciolo di gatto di circa due settimane era rimasto intrappolato in una tubazione, se ne sono accorti i clienti de 'La piccola botte'. Salvato dai Vigili del fuoco, ora è stato adottato e si chiama Fortunato

Cooperativa di Legnaia

Lo hanno chiamato Fortunato, perché è stato fortunato davvero, il  gatto di appena un paio di settimane o poco più salvato ieri pomeriggio dai Vigili del Fuoco e dai ragazzi della mescita “La piccola botte” di via Bronzino. A metà pomeriggio, i clienti e i lavoratori della vineria all’angolo con via Francavilla si sono impensieriti sentendo i flebili ma disperati miagolii del cucciolo. Cercando di capire dov’era la bestiola, hanno capito che quei miagolii provenivano da un tombino e che il gattino aveva bisogno di aiuto. Così hanno chiamato i Vigili del fuoco.

salvataggio gattino via bronzino vinaio la piccola botte vigili del fuoco (2)

Gli uomini del Comando di Firenze Ovest sono arrivati dopo poco, ma l’operazione di salvataggio da subito non si è dimostrata affatto semplice: il gattino si era incastrato nella stretta tubatura e non riusciva più a tornare indietro. Così per non ferirlo nelle operazioni di estrazione, lo hanno fatto letteralmente… volare!

salvataggio gattino via bronzino vinaio la piccola botte vigili del fuoco (7)

«Hanno aperto i due tombini collegati alla tubazione, poi da quella posteriore, con una bombola, hanno cominciato a soffiare aria compressa – racconta Alessio, il giovane titolare dell’osteria tripperia –  finché, piano piano, con delicatezza, hanno fatto arrivare il gattino nel pozzetto e lo hanno recuperato, tra gli applausi della gente: era un meraviglioso cucciolino nero di un paio di settimane».

salvataggio gattino via bronzino vinaio la piccola botte vigili del fuoco (6)

Ma la fortuna non finisce qui per il piccolo randagio: uno dei vigili del fuoco in fatti stava cercando proprio un gatto da adottare e così oltre ad aver salva la pelle, ha trovato casa, pappa e coccole a vita. Così è stato semplice trovargli un nome.

salvataggio gattino via bronzino vinaio la piccola botte vigili del fuoco (4)

«Come lo chiamiamo?», hanno chiesto i Vigili del fuoco. «Fortunato!», ha subito risposto il vinaio.

 

La nostra attività è possibile anche grazie al sostegno di queste attività di quartiere
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close