EventiNews

Mosaic all’ex gasometro

Una mostra della Rete delle Giubbe rosse e centro diurno Ponte Rosso Alisei con i disegni delle persone con problemi psichiatrici e di tossicodipendenza

È cominciato oggi 5 novembre e andrà avanti fino al 19 novembre, all’ex gasometro  in via dell’Anconella, nel salone San Frediano, la mostra Mosaic, il mosaico delle emozioni
L’esposizione nasce dall’incontro tra gli artisti della rete Giubbe Rosse e gli uomini e le donne che ogni giorno frequentano il centro diurno Ponte Rosso Alisei

Nel corso del progetto – spiegano dal Quartiere – gli artisti della Rete sono andati presso i locali del Centro diurno frequentato da persone con disagio, problemi pregressi di tossicodipendenza o di natura psichiatrica, hanno raccolto le loro storie e dato loro un modo di esprimersi e comunicare attraverso l’attività artistica. I disegni sono stati uniti come tasselli di un enorme mosaico, espressione non filtrata della diversità delle esperienze e della ricchezza dell’animo umano, che sarà in mostra all’ex Gasometro.

Un progetto artistico dalla forte valenza sociale, che crea legami, opportunità di relazione e di scambio, e va incontro a persone che hanno un forte bisogno di comunicare e di esprimersi. L’arte diventa in questo modo strumento di interazione e di connessione tra le persone, con il suo potere comunicativo ed evocativo che travalica confini e culture.
L’obiettivo, quindi, è quello di far riflettere sulla tematica dell’inclusione.

La mostra rimarrà aperta dal 5 al 19 novembre con i seguenti orari:
lunedì 9-16:30
martedì 15-23
mercoledì 9-16:30
giovedì 15-23
venerdì 9-16,30

 

Per informazioni scrivere a retegiubberosse@gmail.com o consultare la pagina Facebook

Fonte: Quartiere

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close