EventiNews

Pedaliamo insieme, verso una comunità in Rete: per aiutare le famiglie in difficoltà

Obiettivo, raccogliere 6mila euro da destinare a nuclei familiari più in difficoltà del quartiere, da un'idea di associazioni e realtà del territorio di cui molte legate al mondo della bicicletta

Il_Tazebao

È partito ieri il progetto di raccolta fondi Pedaliamo insieme, verso una comunità in Rete per aiutare le famiglie in più bisognose. L’obbiettivo è quello di raccogliere 6mila euro da destinare a nuclei familiari che, con una documentazione preparata per tracciare i fondi che verranno destinati, vivono in condizioni di difficoltà. Queste risorse serviranno per creare uno specifico fondo denominato Dotazione Rete Q4 gestito e amministrato dal Fondo Essere (Associazione aderente alla Rete di Solidarietà Q4).

Così una cordata di associazioni del territorio (delle quali molte legate al mondo della bicicletta, da cui il nome) e altre realtà del sociale, si sono messe insieme e hanno dato vita al progetto. Hanno appunto, fatto rete e istituzioni: perché se da soli è difficile, insieme si può. Tra queste, Rete di Solidarietà Q4, Quartiere 4, Legambiente, Firenze Dona, Firenze Ciclabile, Io Voglio Tour, Cooperativa Ulisse, Fondo Essere, associazione Piuma onlus, sez. Soci Coop Firenze Sud Ovest.

Si potrà dare un contributo acquistando un calendario, partecipando al crowfunding, oppure, quando l’emergenza sanitaria lo consentirà, a un evento ciclistico o a un estrazione a premi.

«Ogni contributo è importante, in palio tanti premi meravigliose bici, un gran Tour dell’Isolotto a cura di “Io voglio Tour”, calendari da parete o scrivania con le foto realizzate da Stefano Bugetti e Dario Beneforti e premi donati da Mobike», invita l’organizzazione.

Per tutte le informazioni consultare il sito www.pedaliamoinsieme.net/

La nostra attività è possibile anche grazie al sostegno di queste attività di quartiere
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close