CronacaNews

Premio Stenterello a Giorgio Panariello

Dormentoni: «Non solo un riconoscimento del Quartiere 4, ma di tutta Firenze». Muzzi: «Panariello riesce a trasformare una lacrima in una risata»

Il_Tazebao

Ieri sera, nell’arena di Villa Vogel, Giorgio Panariello ha ricevuto il premio Stenterello 2021, il massimo riconoscimento alla toscanità attribuita dal Quartiere 4 ai personaggi dello spettacolo e in special modo della commedia. Ad applaudirlo un folto pubblico di 140 persone, tutte prenotate e vaccinate.

«Eravamo emozionati e siamo davvero felici di aver avuto Giorgio come ospite – ha commentato il presidente di Quartiere 4 Mirko Dormentoni in un post a margine dell’evento – È stato con noi recitando, imitando, interloquendo e scherzando con il pubblico come sa farei lui, che è un bravo attore prima che un travolgente show man ed un orgoglio della nostra città e della nostra regione.
Grazie all’assessore Tommaso Sacchi che ci ha accompagnato negli ultimi anni nella crescita di questo premio, che non è più un riconoscimento solo del Q4 ma è di Firenze, e grazie di cuore ad Andrea Muzzi che lo ha ideato».

«È un premio che ho ideato cinque anni fa proprio dare un riconoscimento all’arte che noi toscani abbiamo espresso meglio, che è quella della commedia, da Monicelli a Virzì – spiega Andrea Muzzi – Nel corso degli anni abbiamo premiato diversi attori, da Athina Cenci, a Pamela Villoresi, a Leonardo Pieraccioni e ieri appunto anche Giorgio Panariello. È un premio che gli abbiamo dato perché il comico ha una missione, quella di portare allegria; ma lui questa missione la svolge con una generosità e un’energia straordinaria, inoltre i suoi personaggi portano in scena il disagio e la solitudine, sono degli emarginati. Riesce così in ciò che deve fare la commedia: trasformare una lacrima in risata».

La nostra attività è possibile anche grazie al sostegno di queste attività di quartiere
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close