Le buone notizie ai tempi del CoronavirusNews

Una raccolta alimentari spontanea in via Canova

Le buone notizie ai tempi del Coronavirus - Samuele ha raccolto tre carrelli di generi alimentari in poche ore, che sta distribuendo ai Palazzi rossi di via Canova

Il_Tazebao

Ieri, all’Essleunga di via Canova, in poche ore ha raccolto tre carrelli di spesa: è l’iniziativa di Samuele, titolare di una ditta di traslochi, padre di due figli e isolottino che più isolottino non si può. E quindi con un cuore grande. Appreso che in questo momento sono tante le famiglie del quartiere che oltre all’emergenza sanitaria, sono attanagliate da quella economica e alimentare, non ci ha pensato due volte a mettere a disposizione il proprio camion e il proprio tempo. Perché via Canova è una delle zone più popolari del quartiere e sono tante le famiglie che adesso, tra aziende chiuse, ammortizzatori sociali che stentano ad arrivare e aiuti dei canali istituzionali che non bastano per tutti, non hanno neanche un piatto di pasta da dare ai propri bambini.

samuele raccolta spesa spontanea in via canova 4

«La gente ha dato il massimo – esulta Samuele – Pasta, farina,  passata, legumi, tonno… quello che poteva. Oggi li distribuiamo davanti ai Palazzi rossi, in via Canova 25. Martedì mattina dalle 9 alle 13 sarò nuovamente all’Esselunga di via Canova e poi si rifarà venerdì o sabato. Martedì ci consegnano anche mascherine e olio».

samuele raccolta spesa spontanea in via canova 3

 

 

La nostra attività è possibile anche grazie al sostegno di queste attività di quartiere
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close