CronacaNews

SAS, Cellai: “Sindaco poco credibile”

"Sorprende il silenzio sull'odiosa pratica dell'archiviazione delle multe ai soliti noti"

L’inchiesta Free Parking SAS muove la politica fiorentina. Dopo le parole di Dario Nardella, il capogruppo di Forza Italia a Palazzo Vecchio Jacopo Cellai risponde in questi termini.

“Il sindaco Nardella oggi in conferenza stampa annuncia la futura riorganizzazione di SAS e il suo commissariamento. Una difesa debole e tardiva, ci pare, che sembra più che altro voler sviare l’attenzione da quanto fino ad oggi accaduto nella società. E nel comunicato pubblicato in rete civica non spende una parola sui tanti, tantissimi casi emersi di multe archiviate ai ‘soliti noti’. Si tratta di una pratica odiosa, che contraddice clamorosamente il principio di uguaglianza davanti alla legge di tutti i cittadini, principio di cui il PD, a parole, sarebbe paladino”.

“Se Rebecchi ha fatto così bene come direttore generale, perché oggi viene allontanato? Ha risanato la società, ci spiega Nardella, ma noi ci chiediamo: non ha nessuna responsabilità in ciò che avveniva sotto il suo naso in SAS? E se non lui, chi altri sapeva e ha coperto i comportamenti illegali? Questo dovrebbe spiegarci oggi il sindaco” aggiunge l’esponente degli azzurri. “In questa vicenda i fiorentini si sentono presi in giro, e alle responsabilità che vengono accertate in queste ore dalla magistratura non possono non aggiungersi quelle politiche, pesantissime, da parte di Nardella e della giunta PD”.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close