CronacaNews

Scandicci, arrestato ladro

Stava forzando le portiere di una macchina. Arrestate e denunciate altre persone nel corso della stessa operazione.

Il_Tazebao

 

Stava forzando le portiere di due automobili parcheggiate, ma è stato colto sul fatto dai Carabinieri che lo hanno arrestato. È successo martedì in viale Don Minzoni a Scandicci, a un ladro di 41 anni tunisino pregiudicato. Ma gli uomini in divisa hanno scoperto anche un altro probabile furto a carico del nordafricano: infatti il suo motorino è risultato rubato, quindi oltre all’arresto a carico del 41enne pende anche una denuncia per ricettazione.

L’operazione dei militari è il frutto del servizio coordinato predisposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Firenze per prevenire e reprimere i reati predatori che nella stessa giornata ha portato in altre zone tre arresti e altrettante denunce a piede libero.

Altri due uomini, anch’essi tutti tunisini, sono stati arrestati nel corso della stessa giornata: un quarantenne è stato sorpreso infatti anch’egli a rubare alle auto in sosta, in via XX Settembre, nella zona della Fortezza. In centro un 68enne invece è stato trovato in possesso di un portafoglio rubato poco prima a una donna cinese.
Una denuncia a piede libero invece è scattata per un ragazzo rumeno che aveva fatto un furto in un centro commerciale e per due cittadini albanesi che si erano allacciati abusivamente alla corrente in via Pistoiese.

La nostra attività è possibile anche grazie al sostegno di queste attività di quartiere
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close