CronacaNews

Scandicci, inseguimento pericoloso per le strade, arrestato

I Carabinieri lo hanno intrappolato in un parcheggio, per lui l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale

Il_Tazebao

Ieri i Carabinieri della Compagnia di Scandicci volevano effettuare un semplice controllo, ma lui non si è fermato all’alt ed è partito un pericoloso inseguimento messo in breve tempo a termine dai militari che sono riusciti a intrappolarlo in un parcheggio.

Il fuggiasco, un 28enne marocchino, ha tentato manovre pericolose per le vie di Scandicci, svolte repentine e zigzag per non farsi passare avanti la volante. Ha tentato un diversivo infilandosi nel parcheggio di un supermercato, ma i Carabinieri sono prontamente andati a bloccare l’uscita, intrappolandolo. Lo stesso ha tentato di opporre ancora resistenza. È stato perciò arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e oggi, per giudizio direttissimo, gli è stato comminato l’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria.

 

La nostra attività è possibile anche grazie al sostegno di queste attività di quartiere
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close