CronacaNews

Senza fissa dimora prende a calci le donne sul bus 37

L'autista ha fermato la corsa, i Carabinieri hanno denunciato l'uomo

Paura ieri nel tardo pomeriggio sull’autobus 37, la linea che collega Santa Maria Novella a Tavarnuzze attraverso l’Oltrarno e il Pignone. Un uomo, senza nessuna motivazione, ha cominciato a sferrare calci a due malcapitate passeggere. Si tratta di un senza fissa dimora straniero che ha preso di mira una donna di 55 anni e una ragazza di 20, apparentemente dal nulla. L’autista è stato costretto a fermare la corsa e a chiedere l’intervento dei Carabinieri. Sono infatti intervenuti i militari di Firenze Uffizi che hanno identificato l’uomo e lo hanno denunciato a piede libero con l’accusa di percosse e interruzione di pubblico servizio.


Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close