EventiNews

Sorani: “L’artigianato è innovazione”

Intervista esclusiva al presidente di Confartigianato

Alessandro Sorani, presidente di Confartigianato, ha parlato a Isolotto Legnaia di temi quali digitale, innovazione, artigianato.

Alessandro Sorani, 47 anni, è presidente di Confartigianato e vicepresidente della Scuola di Scienze Aziendali e Tecnologie Industriali di Firenze. Con il suo Studio Sorani si occupa di consulenza organizzativa, in comunicazione e formazione. Conduce nel fine settimana su Radio Firenze 95.4 i programmi Pop Legend e Bufale D.O.K. Queste le sue riflessioni a Isolotto Legnaia.

Avete avuto l’intuizione di aprirvi al mondo delle start-up. Perché? “In Confartigianato ci stiamo dotando di una struttura in grado di rispondere ad una domanda che c’è e che cresce. Ci sono sempre più giovani e anche meno giovani che entrano nel mondo delle start-up e che si rivolgono a noi come fanno le altre aziende. Pensiamo che chi sviluppa software, per esempio, sia un artigiano digitale. Un errore che si fa spesso è pensare che le start-up servano solo per la promozione. Le start-up possono servire anche per i processi di produzione – ad esempio sviluppando materiali innovativi – o per la distribuzione dei prodotti stessi. L’artigianato non è solo tradizione, polvere. L’artigianato è anche innovazione. Io dico che se sei tradizione vuol dire che prima hai innovato. Ecco dunque la volontà di creare una categoria dedicata per far sì che start-up e imprese artigiane si incontrino”.

Qual è la risposta da parte degli artigiani? “Alcuni sono molto ricettivi e consapevoli dell’importanza di aprirsi al digitale. Proprio per questo studiano e si rivolgono a dei professionisti. Altri sono sì consapevoli del digitale ma ricorrono al fai da te ed è un problema. Ci sono invece quelli che hanno il catalogo ancora in lire…”

Confartigianato è da sempre molto attiva sul territorio del Q4.

Confartigianato è molto attiva. Quali sono le prossime iniziative? “Il prossimo martedì alle ore 8:30 riprenderà Colazione in Confartigianato, un modo per fare rete tra i soci di Confartigianato e tanti altri professionisti (per iscriversi segreteria@confartigianatofirenze.it) in modo informale. L’ultimo martedì del mese ci incontriamo con gli imprenditori prima del lavoro per una colazione insieme. C’è un momento dedicato agli interventi: ognuno di loro ha tre minuti per spiegare ai partecipanti l’attività che svolge. Al termine delle presentazioni si passa a incontri ristretti tra coloro che hanno trovato un’attività che può essere utile”.

“Un’altra iniziativa riguarda gli artigiani giapponesi. Si tratta di Japan in Florence Art. In pochi lo sanno ma a Firenze ci sono circa 150 artigiani giapponesi. Che cosa producono? In parte realizzano prodotti della tradizione giapponese, in parte fanno prodotti fiorentini. Alcuni di questi ultimi hanno salvato delle aziende fiorentine. Appuntamento il 27 alle 18:30 presso il Murate Idea Park. Sarà interessante scoprire come l’artigianato fiorentino accolga le influenze nipponiche e viceversa”.

La sede di Confartigianato è nel Q4, in via Empoli 27. Tel: +39 055732691

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close