CronacaNews

Suv confiscato in via Livorno

Aveva parcheggiato il proprio Suv sequestrato in strada

Il veicolo è risultato anche senza assicurazione e revisione: sarà confiscato

Credeva forse di essere furbo ad andare in barba all’ordinanza di sequestro, il proprietario della grossa automobile pizzicato ieri in via Livorno, in zona San Quirico dalla Polizia municipale. Ma i Vigili hanno ben sanzionato:

Un Suv già sottoposto a sequestro in sosta in strada. È quanto hanno trovato ieri gli agenti del Distaccamento dell’Isolotto ieri in via Livorno durante un controllo. Il veicolo è infatti risultato già sequestrato dalla Polizia Municipale di Prato nel 2016 perché il conducente era alla guida in stato di ebbrezza grave. Il Suv era stato affidato in custodia al proprietario che avrebbe dovuto tenerlo in un parcheggio, ma così non è stato.

Da ulteriori verifiche il mezzo fino a ieri non è risultato dissequestrato né confiscato. La pattuglia ha quindi portato il veicolo in depositeria. Per il proprietario scatterà una sanzione salata per aver fatto circolare il mezzo nonostante fosse sottoposto a sequestro. Non solo: visto che il Suv è risultato senza revisione e assicurazione, si aggiungeranno anche i relativi verbali con taglio di 5 punti sulla patente e il sequestro del mezzo ai fini della confisca.

Fonte. Comune

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close