CronacaNews

Torregalli, FI: “La Regione si svegli”

Intervento degli azzurri sul caso Torregalli

Forza Italia Firenze: “Molti positivi tra gli operatori. Mancano le mascherine dove ce n’è più bisogno”.

In seguito alla denuncia della Cisl, Forza Italia Firenze interviene con una nota circa la mancanza di adeguati dpi per il personale e di formazione per le nuove leve, nell’ospedale di Torregalli e non solo.

“Apprendiamo dalla stampa che a Torregalli, come anche in altri ospedali fiorentini, non ci sono dpi adeguati per il personale né si riesce a fare un corretta formazione ai nuovi arrivati in questa emergenza Covid-19. Il risultato è un dilagare del Coronavirus tra medici, infermieri, Oss, tecnici e operai come denunciato dalla Cisl di Firenze” dichiarano Jacopo Cellai, capogruppo di Forza Italia a Palazzo Vecchio, Davide Bisconti, capogruppo al Q4, Marco Batocchi, responsabile Q4 per FI, Massimo Riva, coordinatore di Forza Italia a Scandicci e Luca Carti, consigliere comunale a Scandicci.

“La situazione che ci viene raccontata pare sia molto peggiore di quanto appare nella realtà e sui media locali. Il rischio contagio è altissimo fra tutto il settore medico e degli infermieri” aggiungono. “Ci sono molti più positivi tra gli operatori di quanto viene detto dall’azienda”.

“Come Forza Italia siamo profondamente preoccupati per la salute di coloro che ogni giorno combattono negli Ospedali per difendere la salute altrui. Riteniamo vergognoso che ancora oggi si parli di assenza di mascherine laddove vi è maggiore urgenza. La Regione cosa fa oltre gli annunci?”

Tags

Lorenzo Somigli

Copywriter, ufficio stampa, social media manager. Innamorato della parola. Mai smettere di comunicare!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close