CronacaNews

VIDEO – Truffe agli anziani, tre arresti

Truffavano gli anziani in casa e sottraevano gioielli,  due sessantenni e una ventiquattrenne agli arresti

Nel video i Carabinieri partono all’azione dalla stazione di Legnaia

Tre persone sospettate di truffa agli anziani sono state arrestate stamani. i tre soggetti sono anche indagati per furto in appartamento. Si tratta di due sessantenni, un uomo di 62 anni e una donna di sessanta, e di una ragazza di 24 anni. I tre hanno già precedenti penali per casi simili e sono indagati per quattro episodi verificatisi in città tra giugno e novembre dello scorso anno.

A risalire ai tre sono stati i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Firenze Oltrarno, con il supporto in fase esecutiva dei colleghi di Pistoia. I militari hanno dato stamattina  esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, disposta dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Firenze  Gianluca Mancuso, su richiesta della Procura della Repubblica del capoluogo toscano sostituto Procuratore Gianni Tei.

Il modus operandi utilizzato era sempre lo stesso – spiegano i carabinieri – la donna più giovane si introduceva mediante un pretesto, con il consenso dell’anziana vittima, nell’abitazione della stessa e, una volta all’interno, sottraeva o si faceva consegnare, inducendo la parte offesa in errore, gioielli o altri oggetti preziosi, allontanandosi poco dopo l’appropriazione. Nel contempo, l’altra donna provvedeva al controllo delle aree limitrofe l’obiettivo prescelto dal gruppo, con la funzione di “palo”, mentre l’uomo, l’unico dotato di regolare patente di guida, attendeva in auto, assicurando la rapida fuga. Le due donne sono stati tradotte alla Casa Circondariale di Firenze Sollicciano, mentre l’uomo al carcere di Pistoia.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close